ARMUNDIA A L’AQUILA, UN CENTRO SCIENTIFICO DI ECCELLENZA

Nel 2018 Armundia Group apre le porte del proprio centro di Ricerca e Sviluppo Fintech e Insurtech nel nucleo storico dell’Aquila, città che, fortemente impegnata nella ricostruzione post sismica e nel rilancio culturale ed economico del territorio abruzzese, si distingue in Italia come luogo di eccellenza per l’innovazione, lo sviluppo e la ricerca scientifica.

Quale il principio ispiratore e gli obiettivi di questa iniziativa imprenditoriale di Armundia Group?

L’eccellenza e la competenza professionale sui temi dell’innovazione tecnologica.

Nella cornice del cinquecentesco Palazzo Natellis, il centro Ricerca e Sviluppo di Armundia Group a L’Aquila nasce da un gesto di imprenditoria illuminata e mira a diventare centro Fintech e Insurtech di competenza ed eccellenza tecnologica finalizzato a:

  • l’applicazione della ricerca scientifica per l’innovazione tecnologica sostenibile e la trasformazione digitale strategica del settore bancario, finanziario e assicurativo (Fintech e Insurtech),
  • la formazione e la qualificazione professionale permanente,
  • la promozione della cultura del lavoro.

In collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica dell’Università dell’Aquila, il centro Ricerca e Sviluppo di Armundia Group promuove workshop e tavoli di lavoro su tematiche Fintech e Insurtech emergenti, tra cui:

  • Optimized Machine Learning & Portfolio Asset Allocation
  • Machine Learning & Needs Analysys
  • Virtual Reality immersiva
  • Block Chain & Smart Contracts
  • Data Integration & Data Automation

Gli uffici aquilani di Armundia Group sono anche sede di Armundia Academy, divisione aziendale deputata alla ideazione, organizzazione e promozione di iniziative per la crescita della comunità Fintech e Insurtech. Tra queste:

  • Armundia TalkInn
  • Armundia Campus
  • Workshop
  • Tavole rotonde

“Il centro di ricerca e sviluppo di Armundia Group a L’Aquila rappresenta in modo perfetto il significato del nome di Armundia, che deriva dalla combinazione delle parole Armonia e Mondo. Suonata da protagonisti diversi, l’armonia qui a L’Aquila fa da colonna sonora alla visione di un mondo che sta lottando per tornare a essere quel punto di riferimento scientifico, professionale e turistico che era nel passato. È una partitura alla quale ci fa enormemente piacere partecipare con i nostri strumenti e con le nostre competenze – dichiara Gianluca Berghella, Presidente e CEO di Armundia Group. Per me il successo di questa iniziativa ha un sapore anche personale perché nell’Abruzzo sono nato e cresciuto e questa terra è teatro di momenti decisamente importanti della mia formazione umana e culturale”.

Condividi

Related posts